Lactoflorene Cist

integratori al mirtillo

La disbiosi intestinale
influenza la cistite

I disturbi alle vie urinarie come la cistite sono condizioni molto comuni e colpiscono più la donna rispetto all’uomo, a causa della contiguità di tessuti colon-vescica, della stretta vicinanza dello sbocco dell’uretra all’ano e della brevità dell’uretra femminile, fattori favorevoli al passaggio dei batteri nelle vie urinarie. Di norma il batterio responsabile (l’Escherichia coli) è comunemente presente nelle feci e colonizza l’intestino. In caso di alterazione della flora batterica del colon, può risalire fino alla vescica, ancorandosi alla sua parete, grazie alle sue ciglia fimbrie o pili, ed infettarla.



Cosa è la cistite


DATI SULLA CISTITE

Il 50% delle donne soffre almeno una volta di cistite nel corso della vita

Il 70% delle pazienti assumono antibiotici

Il 30% ha la probabilità di ricorrenza entro un anno
(3 episodi in un anno, oppure 2 in 6 mesi)

integratori cistite


SCOPRI DI PIÙ

Il 20-30% delle donne sviluppa ogni anno uno o più episodi di disturbi localizzati alle basse vie urinarie come la cistite, un’infiammazione della vescica su base infettiva. Dopo una prima infezione acuta delle vie urinarie, accade spesso che questa si ripresenti periodicamente e diventi recidiva (quando si hanno tre episodi in un anno oppure due in sei mesi).

Per chi è predisposto, infatti, il frequente ricorso agli antibiotici può portare a uno stato di disbiosi e innescare un circolo vizioso con ricorrenti disturbi a livello delle vie urinarie. I fermenti lattici ad azione probiotica favoriscono l’equilibrio della flora batterica intestinale evitando l’emigrazione dei batteri patogeni che potrebbero causare i disturbi alle vie urinarie.




I sintomi della cistite

La cistite si presenta con sintomi di vario tipo:

  • Stimolo frequente e doloroso a urinare
  • Difficoltà nell’emissione dell’urina che viene eliminata goccia a goccia
  • Dolore e bruciore nell’urinare che persiste anche dopo la fine della minzione
  • Dolore sovra pubico accompagnato dalla sensazione di non aver svuotato completamente la vescica
  • Talvolta perdita di sangue con l’urina
  • Talvolta insorgenza di febbre in genere non elevata



Lactoflorene® Cist

Lactoflorene® Cist è un integratore alimentare con fermenti lattici vivi, D-mannosio da betulla ed estratto di Mirtillo Rosso (Cranberry americano) per il benessere delle vie urinarie.

Lactoflorene Cist


La formula con probiotici, D-mannosio e Mirtillo Rosso specifica per la salute delle vie urinarie

Integratori al mirtillo per cistite

Lactoflorene® Cist è l’integratore con una speciale formula che contiene:

  • Fermenti lattici vivi ad azione probiotica, Lactobacillus paracasei LC11
  • Estratto di Mirtillo Rosso americano
  • D-mannosio da betulla



SCOPRI DI PIÙ

Lactoflorene® Cist contiene:

  • I fermenti lattici vivi, Lactobacillus paracasei LC11, che con la loro azione probiotica favoriscono l’equilibrio della flora intestinale compromessa
  • Il Mirtillo Rosso americano (Cranberry), ricco di una particolare varietà di polifenoli, le proantocianidine di tipo A (PAC-A), che contribuisce alla funzionalità delle vie urinarie e al drenaggio dei liquidi corporei
  • Il D-mannosio è uno zucchero semplice estratto da Betulla che, una volta ingerito, viene scarsamente metabolizzato, raggiungendo reni e vescica dove lega i batteri responsabili delle infezioni tra cui l’Escherichia coli, che vengono poi eliminati attraverso le urine*.

*Bibliografia: Pak et al., Tamm-Horsfall Protein Binds to Type 1 Fimbriated Escherichia coli and Prevents E. Coli from Binding to Uroplakin Ia and Ib Receptors, J Biol Chem. 2001 Mar 30;276(13): 9924-30.




I formati

LACTOFLORENE® CIST
è disponibile nei formati da 10 buste Duocam®

Grazie all’innovativo confezionamento Duocam®, la busta è suddivisa internamente in due camere separate che permettono agli ingredienti di non interagire fra loro fino al momento dell’assunzione del prodotto, garantendo una conservazione ottimale dei componenti.

Modalità d’uso:
1 busta DUOCAM® al giorno, preferibilmente la sera prima di coricarsi o al mattino a digiuno e a vescica “vuota”.

Per mantenere il benessere delle vie urinarie si consigliano dei cicli di assunzione di 1 busta al giorno, preferibilmente al mattino a digiuno e a vescica “vuota”, per 10 giorni al mese (per almeno tre mesi consecutivi).
Nei giorni in cui si accusano fastidi alle vie urinarie si consiglia di assumere 3 buste al giorno per i primi due giorni, due buste al giorno il terzo e quarto giorno, una al mattino a digiuno e l’altra la sera prima di coricarsi.



Consigli per prevenire la cistite

  • Bere almeno 2 litri di acqua al giorno distribuiti nel corso della giornata
  • Mantenere una corretta igiene intima, evitando l’uso di saponi e prodotti cosmetici troppo aggressivi
  • Urinare quando si avverte lo stimolo, evitando di trattenere l’urina
  • Assumere prodotti per eliminare l’eventuale stipsi che può predisporre alle infezioni delle vie urinarie
  • Mantenere l’intestino in una condizione di eubiosi attraverso l’utilizzo di specifici ceppi probiotici



Scopri le ultime news dal blog MBenessere

Leggi come prenderti cura della salute del tuo intestino con i consigli dei nostri esperti. Ogni settimana approfondimenti e idee dedicati al suo benessere.


Magazine digitale benessere colesterolo

Scopri le ultime news dal blog MBenessere

Leggi come prenderti cura della salute del tuo intestino con i consigli dei nostri esperti. Ogni settimana approfondimenti e idee dedicati al suo benessere.



Magazine digitale benessere colesterolo